Visitando il mistico Lago Titicaca

Abbiamo trascorso i nostri ultimi giorni in Bolivia e primi giorni in Perù dal mistico lago Titicaca. Il lago, seduto al vicino 4000 m sopra il livello del mare, è il lago navigabile più alto del mondo, e il più grande dei laghi d'alta quota. Sul lato boliviano, abbiamo visitato l'isola di Isla del Sol, che secondo una leggenda, era il luogo di nascita del Inca dio del sole. Non ci sono strade asfaltate o automobili sull'isola quindi l'unico modo per viaggiare tra villaggi è quello di prendere un sentiero Inca antico. Il sentiero è molto pittoresco, con splendida vista sulla costa, e molti asini, pecore e lama in modo.

P1170477 P1170451 P1170520 P1170492 P1170489

Sul lato peruviano, abbiamo visitato un sito archeologico di Sillustani, situato vicino al lago, famosa per le sue torri funerarie (sia dal pre-Inca e Inca).

P1170577 P1170599

P1170618

Infine, abbiamo visitato isole galleggianti degli Uros. Queste isole artificiali settanta, fatta di canna, sono a casa per circa 2000 persone che parlano la lingua quechua. La popolazione vive principalmente di pesca e turismo, donne con produzione e vendita di artigianato. Anche se le isole sono fortemente commercializzati e molto turistica, sono ancora merita una visita per le belle viste e per ottenere una sensazione di come il popolo Uros abituati a vivere nel passato. E vale la pena ricordare che, nonostante la dipendenza dal turismo, ancora veramente ci vivono: ci sono due scuole elementari e una chiesa su alcune delle isole più grandi (che sono ancora galleggiante e fatto di canna).

P1170673 P1170668 P1170650

Come siamo già a Cusco, il nostro prossimo post sarà su Incas, la Valle Sacra e, naturalmente, Machu Picchu in modo da essere sicuri di controllare il blog regolarmente!

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: