Nelle miniere ed a cavallo

Da La Paz, ci siamo trasferiti a Potosi, che è un patrimonio mondiale dell'umanità città patrimonio UNESCO, conosciuta per la sua industria mineraria. Già nel periodo coloniale, Potosi è stata una delle città più grandi e più ricchi del mondo, grazie ai vasti giacimenti di argento presenti nel Cerro Rico montagna. La città ha conservato molto del suo fascino e bellezza, ed è davvero un bel posto per trascorrere una giornata o due in.

P1160460 P1160451

La ragione principale per molte persone vengono a Potosi però è quello di visitare una delle miniere di Cerro Rico, che sono ancora lavorando come cooperative nonostante il fatto che i depositi d'argento sono stati gravemente impoverito. Circa 12,000 minatori che vi lavorano sono ora alla ricerca di altri minerali, principalmente rame e stagno e in realtà sono felice con quello che possono ottenere. Le miniere sono molto profondi, con molti livelli verso il basso e può diventare estremamente caldo, con temperature che raggiungono i 45 ° C in alcuni punti, tutto questo ad oltre 4000m sopra il livello del mare. E 'un lavoro molto duro e di alcuni minatori iniziare a lavorare fin da 15 oppure 16 che è illegale.

P1160432 P1160422 P1160415 P1160407

Potosi si è rivelato essere molto sfortunato per noi. In primo luogo, una delle nostre telecamere hanno rubato alla stazione degli autobus e abbiamo perso alcune delle migliori foto della prima metà del viaggio :-( Deve essere stato pochi secondi e non abbiamo mai lasciato i nostri bagagli, ancora non abbiamo visto come sia successo – questi ragazzi devono essere veri professionisti… Seconda, entrambi abbiamo preso qualche tipo di virus del raffreddore fastidioso che abbiamo combattuto con per gli ultimi giorni. Terzo, c'era una sorta di protesta politica e stavano bloccando le strade intorno Potosi il giorno abbiamo voluto lasciare in modo che ci è rimasto bloccato per un altro 12 ore in città. Ma questo è tutto una parte di questa avventura non è vero ? :-)

Da Potosi ci siamo spostati più a sud verso Tupiza, un ridente paesino circondato da uno spettacolare, formazioni rocciose colorate. Qui abbiamo trascorso due giorni incantevoli recupero e rilassarci. L'unica attività che abbiamo fatto è stata una mezza giornata od equitazione, che era veramente fantastico e il panorama era spettacolare.

P1160599 P1160551 P1160547

Ora, ci stiamo preparando per un viaggio di quattro giorni al Salar di Uyuni, e davvero impaziente di esso come questo dovrebbe essere uno dei punti culminanti di tutto il viaggio – un aggiornamento seguiranno a breve.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: